NOUS - Istituto di studi sull'apprendimento e la comunicazione  
Istituto Nous :: Corsi Residenziali
DETTAGLIO DEL CORSO
IL RITMO MUSICALE NELLA RIABILITAZIONE DELLE SORDITA’ INFANTILI
L’uso del ritmo musicale nella riabilitazione delle sordità infantili deriva dall’osservazione che i ritmi fondamentali del linguaggio hanno un corrispettivo nei ritmi musicali ( ad es. filastrocche e cantilene popolari) . Con il ritmo musicale si cerca quindi di facilitare la discriminazione dei fonemi, il riconoscimento delle qualità ritmiche del linguaggio e la corretta riproduzione e memorizzazione dei modelli, per arrivare al loro impiego nel linguaggio spontaneo. Fornendo al bambino un’espressione fonetica preordinata si attua un procedimento di educazione fonoarticolatoria, in modo da facilitare la comprensione della forma sonora in ambito conversazionale e di arrivare alla produzione di un linguaggio spontaneo intelligibile. Nel Ritmo Musicale i modelli preordinati vengono proposti progressivamente per ciascuna unità partendo da strutture semplici ritmiche, che si arricchiscono via via che aumenta il bagaglio fonetico e linguistico. Le categorie a cui fanno riferimento i diversi canali pedagogici sono la voce parlata, la voce modulata o cantata, il ritmo, le qualità ritmiche, l’intonazione generale, le intonazioni musicali e/o semantiche, i suoni del linguaggio.
Programma:
Il bambino sordo La riabilitazione delle sordità infantili Il ritmo musicale Educazione fono-articolatoria e ritmo musicale: principi teorici Educazione fono-articolatoria e ritmo musicale: applicazioni pratiche Presentazione di casi clinici Attività pratica
Date di svolgimento:
5- 6 giugno.
Sede corso:
Via Rossini, 58
Crediti ECM:
Richiesta di accreditamento ECM per logopedisti e medici
Note:
Relatore: Sandra Beronesi ( Roma)
 
SEGRETERIA

Tel. +39 366 4173145
Fax: +39 070 456396
E-mail:
segreteria@istitutonous.it


PARTNER
La bottega del Pensiero

Consorzio Kaisten